Il cavolfiore e patate al forno con besciamella per un secondo appagante

Un secondo piatto vegetariano particolarmente appagante: provate il cavolfiore e patate al forno con besciamella

Adoro il cavolfiore e non perdo occasione per utilizzarlo di frequente in cucina nella realizzazione dei miei piatti. Una ricetta classica nella quale viene frequentemente impiegato è quella che lo vede gratinato al forno con la besciamella. Quella che vi propongo oggi è una variante ancora più appagante: in aggiunta, infatti, sono previste anche le patate. Ne viene fuori un secondo particolaremente ricco, una pietanza vegetariana che piace a tutti, bambini compresi. Per non incorrere nel rischio che il piatto possa risultare troppo sciapo utilizzate abbondante noce moscata e del parmigiano grattugiato.

Il cavolfiore e patate al forno con besciamella per un secondo appagante

Il cavolfiore e patate al forno con besciamella risulta la pietanza perfetta da servire a cena. Per rendere la preparazione anche più veloce potreste cuocere anche di mattina gli ortaggi lessando il cavolfiore in acqua bollente salata e le patate in una pentola a parte e solo poco prima di procedere con la cottura in forno tagliare gli stessi a pezzi e porli in una teglia ricoprendoli con la besciamella. Il piatto va mangiato dopo un breve riposo. Provate anche il cavolfiore gratinato con la ricetta per il Bimby e quello al forno senza la besciamella.


Ingredienti

1 cavolfiore piccolo
2-3 patate medie
1 noce di burro
olio d’oliva qb
sale e pepe
noce moscata
300-350 ml di besciamella
40-50 gr di parmigiano grattugiato


Preparazione

Lessare il cavolfiore in acqua bollente salata fino a quando risulta al dente. Effettuare la stessa operazione con le patate, dopo averle pelate. Scolare entrambi e fare raffreddare quindi tagliarli a pezzi e condirli con il burro, poco olio, sale e pepe mescolando bene. Adesso versarli all'interno di una teglia imburrata. Mescolare la besciamella con la noce moscata e poco parmigiano. Coprire le verdure con la besciamella in maniera uniforme quindi spolverare con del parmigiano grattugiato in superficie. Porre in forno caldo a 180 °C per circa 15-20 minuti. Spegnere il forno, fare intiepidire qualche minuto, quindi sfornare.

Foto | Alpha

  • shares
  • Mail