La ricetta del Panettone mignon per un Buon Natale

Il panettone mignon è una versione sfiziosa e piccolina del classico dolce delle feste, ecco come prepararlo in casa


Stanchi dei soliti panettoni tradizionali che di anno in anno sono sempre uguali? Ecco la ricetta per fare dei panettoni mignon, dei dolci monoporzione che potete personalizzare in base ai gusti dei vostri ospiti, ad esempio aggiungendo una ganache al cioccolato fondente o bianco, oppure una decorazione con pasta di zucchero ecc. Vediamo insieme come fare in casa i panettoncini di Natale, perfetti anche da mettere nel Calendario dell’Avvento.

Ingredienti


    Per il polish:
    7 gr di lievito di birra
    150 gr di farina manitoba
    250 ml di latte
    1 cucchiaino di miele
    Per l’impasto:
    325 gr di farina manitoba
    40 ml di miele
    100 gr di gocce di cioccolata
    2 arance biologiche
    75 gr di burro
    6 gr di sale fino
    1 uovo (+ un tuorlo)
    60 gr di zucchero

Preparazione

calendario-avvento-25-dicembre-ricetta-panettone-mignon

Prendete un bicchiere e mettete il latte, scaldatelo nel microonde e poi scioglieteci dentro il lievito, versatelo in una ciotola e poi unite la farina e il miele, impastate bene, coprite con la pellicola trasparente e fate riposare per 40 minuti. Nel frattempo mettete le gocce di cioccolato in freezer.

Riprendete il polis e mettetelo in una planetaria su cui avrete montato la foglia, aggiungete la farina, lo zucchero, il miele, l’uovo, la scorza di arancia e il sale, impastate bene e poi sostituite la foglia con il gancio e continuate e impastare fino a quando il composto si staccherà perfettamente dalle pareti della ciotola, incorporate il burro a pomata poco per volta e continuate a impastare. Mettete il composto in una ciotola una di olio di semi, coprite con la pellicola e fate riposare per due ore dentro il forno spento con la luce accesa.

Riprendete l’impasto e incorporate le gocce di cioccolato. Dividete il composto in 6 – 8 porzioni e fate delle palline, mettetele negli appositi stampi di carta per i panettoncini e proseguite con la lievitazione nel forno spento, sempre con la luce accesa, per almeno altri 90 minuti, l’impasto deve arrivare quasi al bordo. Cuocete i panettoncini in forno caldo a 180°C per 20 – 25 minuti, dopo i primi 18 minuti copriteli con l’alluminio per evitare che si scurisca troppo la superficie.

Potete lasciare i panettoni mignon così e decorarli con un po’ di zucchero a velo vanigliato, in alternativa potete farcirli con creme e marmellate, panna montata oppure impreziosirli con una colata di cioccolato fondente fuso con un po’ di panna.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail