Come preparare i porri al burro e formaggio per un secondo gustoso

Ecco un secondo davvero semplice ma di grande gusto da preparare con i porri. Provate quelli al burro e formaggio


Vengo spesso attirata dai porri al supermercato. Automaticamente me li ritrovo nel carrello e subito dopo in casa, salvo poi al momento di decidere in quale pietanza impiegarli rimanere diverso tempo in preda all'indecisione più assoluta. Una ricetta che però viene spesso in mio soccorso è quella dei porri al burro e formaggio. Forse quella più semplice ed immediata da preparare ma caratterizzata da un gusto unico.

Porri

I porri al burro e formaggio rappresentano un secondo veramente sfizioso e di facile esecuzione. Una variante, che rende la pietanza ancora più sfiziosa, consiste nell'aggiunta del prosciutto cotto o, ancora meglio, dello speck o della pancetta, per gli amani dei sapori più rustici. Provate anche i porri alla pizzaiola e quelli al gratin.

Ingredienti

4-6 porri
60 gr di grana
40 gr di burro
sale e pepe

Preparazione


Mondare i porri, eliminare le foglie verdi più dure all'esterno e mettere da parte. Versare in una pentola capiente abbondante acqua, portarla a bollore, salarla ed unire i porri. Farli cuocere per circa 10-15 minuti, quindi scolarli e disporli all'interno di una teglia da forno imburrata. Distribuire i porri l'uno accanto all'altro, condirli con del sale e del pepe a seconda delle quantità preferite e spargere in superficie il burro ridotto in fiocchetti ed il grana grattugiato a scaglie non troppo sottili, in maniera uniforme. Porre la teglia in forno caldo e cuocere per circa 15 minuti a 180 °C. In superficie dovrà essersi formata una crosticina dorata. fare riposare giusto una decina di minuti, quindi servire ben caldi.

Foto | Lollyknit

  • shares
  • Mail