Ecco la verza in padella con pancetta con la ricetta facile

La verza in padella con pancetta rappresenta un contorno rustico e saporito: ecco come prepararlo

Ricetta tutto sommato veloce, la verza in padella con pancetta rappresenta un contorno saporito semplice da realizzare. Il tocco inconfondibile della birra conferisce alla preparazione un sapore unico che ben si colloca all'interno di un menù a base di pietanze rustiche. La verza in padella con pancetta si presta ad accompagnare in maniera ideale dei secondi piatti a base di carne come la classica bistecca ai ferri o la salsiccia.

Verza in padella con pancetta

Non solo: unendo più brodo del previsto e lasciando dunque la verza meno asciutta si potrebbe dare vita ad un piatto unico accompagnandolo con delle fette di pane tostato strofinate con uno spicchio di aglio. In fondo in cucina l'improvvisazione fa sempre la sua parte e spesso regala risultati inaspettati. Provate anche la verza in padella con aceto balsamico e la verza in padella con acciughe.

Ingredienti

1/2 verza
100 gr di pancetta a cubetti
100 ml di birra
brodo o acqua qb
1 noce di burro
sale e pepe

Preparazione

Pulire bene la verza, quindi affettarla a strisce sottili. Farle sbollentare per qualche minuto in acqua bollente salata, quindi scolarle e tenerle da parte. Adesso versare il burro in un tegame e una volta sciolto unire la verza. Unire la birra, coprire con mezzo bicchiere di acqua o brodo e regolare di sale e pepe. Portare a cottura mantenendo la fiamma bassa per una decina di minuti. Nel frattempo in una padella a parte mettere a rosolare la pancetta da sola fino a quando diventa croccante. Unirla alla verza, fare insaporire per qualche minuto, quindi servire ben calda.

Foto | jules

  • shares
  • Mail