Come preparare le pere al vino bianco e cannella

Ecco le pere al vino bianco e cannella, un dolce a base di frutta altamente goloso

Tipico esempio di dessert a base di frutta semplice e delizioso da preparare in pochi minuti. Le pere al vino bianco e cannella sono caratterizzate da un sapore delicato, che risulta particolarmente gradito al palato. Un dolce di fine pasto leggero ma non per questo poco allettante, e con un insistente profumo di cannella.

pere al vino bianco e cannella

Le pere, una volta cotte, vanno irrorate con il loro sugo di cottura, fatto restringere fino ad ottenere la consistenza di uno sciroppo. A scelta possono essere servite su un letto di crema pasticcera o di salsa inglese o ancora, per i più golosi, di cioccolato fondente fuso. Sono perfette da proporre al termine di un pranzo o una cena ricchi perchè non risultano particolarmente pesanti. Provate anche le pere cotte caramellate e quelle al vino rosso e bianco.

Ingredienti


4-6 pere Kaiser
400 ml di vino bianco
100 gr di zucchero semolato
1 stecca di cannella
scorza di limone


Preparazione

Versare in un pentolino il vino insieme allo zucchero, portare a bollore ed aggiungere la scorza di limone e la cannella. Proseguire la cottura per un paio di minuti quindi spegnere la fiamma. Sbucciare le pere lasciandole intatte e porle all'interno del pentolino. Cuocere per 15 minuti in modo che le pere assorbano lo sciroppo di vino e zucchero. Prelevarle dal pentolino e porle in un piatto da portata. Lasciare restringere il vino rimasto e versarlo sopra le pere.

Foto | Alpha

  • shares
  • Mail