In cerca di un’alternativa ai miei soliti, quanto tanto amati, spinaci al burro ho scelto di provare quelli in padella con cipolla. Una ricetta semplice, è vero, ma di grande gusto e davvero versatile. Adatta ad accompagnare sia secondi piatti a base di carne che di pesce, stanno bene anche con le uova, fritte o sode, non importa e possono essere realizzati sia con la cipolla bianca che con quella rossa, a seconda dei gusti.

Gli spinaci in padella con cipolla rappresentano un contorno forse poco allettante, almeno alla vista, ma date loro una possibilità e non ve ne pentirete. Vi consiglio di utilizzare una cipolla grande, non preoccupatevi perchè una volta cotta non darà fastidio e non coprirà il sapore degli spinaci ma li esalterà semplicemente. La ricetta prevede anche l’aggiunta della pancetta, che è comunque facoltativa. Provate anche gli spinaci saltati in padella con pinoli e quelli con la ricotta.

Ingredienti

800gr di spinaci
50 g di pancetta
1 noce di burro
1 cipolla media
sale e pepe

Preparazione

Pulire gli spinaci e cuocerli in padella direttamente con l’acqua di lavaggio per pochi minuti. Scolarli e tenerli da parte. Adesso versare in un tegame la cipolla affettata sottilmente insieme al burro ed alla pancetta e fare soffriggere a fiamma bassa, fino a quando la cipolla diventa morbida. Unire quindi gli spinaci, fare insaporire per 3-4 minuti, regolare di sale e pepe e servire.

Foto | jay davis

Riproduzione riservata © 2022 - GB

ultimo aggiornamento: 10-01-2015