La torta ripiena di mele rappresenta un dolce alla frutta non troppo pesante adatto sia alla colazione che come dessert di fine pasto. La ricetta che vi propongo oggi è molto semplice e ricorda vagamente la famosa apple pie americana. Caratterizzata da una base di pasta brisee fatta in casa, sostituibile a seconda dei gusti con la pasta frolla, prevede un ripieno essenziale, di sole mele miste ad uvetta e poco altro. Viene da se il fatto che la torta non risulti poi così zuccherata e piaccia particolarmnete a chi non ami i dolci troppo stucchevoli.

Resta comunque il fatto che il suo completamento ideale sia una pallina di gelato alla crema o qualche cucchiaio di salsa alla vaniglia. La torta ripiena di mele può essere realizzata anche con altri tipi di frutta: quelli che mi sembrano più adatti sono le pere e le banane. Provate anche la torta ripiena di ricotta e cioccolato.

Ingredienti

250 gr di farina
50 gr di burro
2 mele
40 gr di uvetta
50 gr di zucchero
cannella qb
1 pizzico di sale

Preparazione

Preparare la base: versare la farina in una ciotola ed unire il burro morbido a pezzetti ed un pizzico di sale. Impastare bene e velocemente fino ad ottenere una pasta liscia ed elastica, quindi stenderla e rivestire, con la metà di essa, una tortiera imburrata ed infarinata o rivestita di carta forno. Adesso preparare il ripieno: tagliare le mele sbucciate a spicchi e unire l’uvetta precedentemente ammollata in acqua tiepida, lo zucchero e la cannella. Mescolare bene e farcire la base della torta con quanto ottenuto. Coprire con la restante pasta stesa avendo cura di sigillare bene i bordi e spolverare con dello zucchero in superficie. Cuocere in forno a 180° per 20 minuti circa.

Foto | jeffreyw

Riproduzione riservata © 2022 - GB

ultimo aggiornamento: 16-01-2015