Come preparare le omelette dolci vegan

Ecco la ricetta semplice per preparare in casa delle ottime omelette dolci vegan da farcire a piacere

Certo che preparare delle omelette vegan potrebbe a primo impatto sembrare una missione impossibile: trasformare una pietanza il cui ingrediente pincipale siano le uova in un piatto adatto a chi non mangi prodotti di origine animale non è semplice ma neanche irrealizzabile. Basta ingegnarsi un attimo per trovare la soluzione e mettere insieme degli ingredienti che, combinati tra di loro, diano vita a delle omelette dolci vegan che risultino altrattanto valide.

omelette dolci vegan

Le omelette dolci vegan si ottengono miscelando con la farina del latte di soia, dell'acqua e poco olio, oltre che, ovviamente, dello zucchero (di canna). Una volta pronte possono essere farcite a piacere con la marmellata preferita o con una crema vegan a scelta. A questo proposito vi consiglio di provare anche le omelette alle erbe aromatiche e quelle di formaggio al forno.

Ingredienti

120 g di farina 00
200 ml di latte di soia o di riso
2 cucchiai di olio di semi
70 ml di acqua
1 cucchiaio di zucchero di canna

Preparazione

Setacciare la farina e versarla all'interno di una ciotola. Unire il latte di soia a filo continuando a mescolare per evitare la formazione di grumi, quindi aggiungere anche l'acqua, poi lo zucchero di canna e l'olio. Ottenuta una pastella densa ed omogenea metterla a riposare coperta con un canovaccio per almeno 30 minuti. Trascorso questo tempo scaldare un padellino antiaderente e mettere a cuocere il composto un mestolo alla volta, da ambo i lati, girando ogni omelette quando i bordi inizino ad arricciarsi.

Foto | Brisbane Falling

  • shares
  • Mail