La ricetta della frittata di patate classica

La frittata di patate è un secondo piatto facile e veloce che potete preparare in pochi minuti, ecco la ricetta e i consigli di Blogo


La frittata di patate è uno dei miei piatti preferiti, è veloce e golosa e si può preparare anche con gli avanzi delle patate rimaste da altre preparazioni. Per fare questo piatto bisogna prima cuocere le patate e poi ripassarle in padella con le uova, vediamo insieme la ricetta e qualche variante. È una ricetta veloce e buonissima che potete accompagnare con ketchup, maionese, insalatine miste e quello che più vi piace.

Ingredienti


    500 gr di patate
    6 uova
    Sale
    Pepe
    Olio extravergine di oliva
    4 cucchiai di parmigiano
    Prezzemolo fresco

Preparazione

frittata-patate

Lavate le patate, sbucciatele e tagliatele a fettine molto sottili. Le patate potete cuocerle in padella con un po’ di olio oppure lessarle in acqua bollente salata per una decina di minuti. In padella saranno più saporite ma dovrete fare attenzione a non farle bruciare inoltre occorrerà una maggiore quantità di olio. Le patate lessate cuociono più velocemente e sono anche più leggere. Valutate voi cosa preferite, il risultato finale sarò ottimo in entrambi i casi.

Prendete una ciotola e sbattete le uova con il sale e il prezzemolo, mescolate bene e poi aggiungete le patate, unite le patate e insaporite con un po’ di pepe. Prendete una padella antiaderente, mettete un po’ di olio e versate il composto di uova, cuocete a fuoco medio da entrambi i lati. Servite la frittata ben calda, tagliata a fette o a quadratini. Se volete potete aggiungere dei cubetti di formaggio filante, ad esempio fontina, asiago, pepato fresco e mozzarella per pizza.

La frittata di patate potete farla con le patate già cotte, ad esempio quelle rimaste dall’arrosto oppure le patate che si acquistano in rosticceria e, ovviamente, anche con le patatine fritte.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail