Come preparare la torta ai mandarini e mele

Una torta alle mele diversa dal solito? Ecco quella con i mandarini, una vera sorpresa!

La torta ai mandarini e mele è stata una vera e gradita scoperta. Un dolce soffice adatto alla colazione così come ad accompagnare il te delle cinque che profuma incredibilmente di agrumi. Merito dei mandarini presenti, ovviamente, che vanno uniti all'impasto frullati direttamente con tutta la loro scorza. Questo, a mio avviso, è l'accorgimento geniale che sta alla base del sapore eccezionale del dolce. Per ovvi motivi si consiglia di prediligere dei mandarini provenienti da agricoltura biologica e privi di semi.

torta ai mandarini e mele

Vi consiglio vivamente di provare questa ricetta, che proviene da quì, e che piacerà agli amanti delle torte di mele in genere, nonostante questa abbia decisamente una marcia in più. Tra le possibili varianti la sostituzione dei mandarini con le arance o con le clementine. Ottima deve essere anche la versione con il pompelmo rosa che mi riservo di provare a breve. A questo proposito vi consiglio anche questo dolce ai mandarini da preparare con il Bimby e i mandarini con gelato per un dessert facile e veloce.

Ingredienti

200 gr di farina 00
4 mandarini
2 uova
80 gr di olio di semi
150 gr di zucchero
1 mela
1 bustina di lievito


Preparazione

Lavare bene i mandarini (prediligete quelli senza semi) quindi metterli all'interno del boccale del frullatore e frullarli bene fino ad ottenere un succo dalla consistenza cremosa. Adesso montare le uova con lo zucchero in una ciotola capiente fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Unire l'olio ed i mandarini frullati e successivamente la farina mista al lievito. Aggiungere per ultima la mela sbucciata e tagliata a cubetti e mescolare ancora. Trasferire il composto in uno stampo imburrato ed infarinato e cuocere a 180 °C per circa 30 minuti.

Foto | Jason James

  • shares
  • Mail