La verza alla tedesca per un contorno rustico

Voglia di testare una nuova ricetta per preparare un contorno a base di verza indimenticabile? Continuate a leggere

Dato il mio amore per la verza potevo io non provare a prepararla anche alla tedesca? Dopo avere fatto il pieno, la settimana scorsa, di quella stufata, ho voluto dare una botta di vita ad un contorno tanto semplice quanto gustoso unendo quei pochi ingredienti che riescono ad esaltarne il sapore in maniera irripetibile. Ed allora via libera a cipollotti, pancetta, vino bianco e qualche aroma per ottenere la pietanza che vi propongo oggi.

verza alla tedesca

La ricetta della verza alla tedesca, che proviene da quì e che ho letteralmente adorato, è estremamente semplice da realizzare. Caratterizzata da una cottura lenta e dolce non si può affermare sia anche una preparazione veloce, ma il tempo impiegato, vi assicuro, viene ampiamente ripagato già al primo assaggio. A questo proposito vi consiglio di provare anche la verza in padella con acciughe e la verza in padella con aceto balsamico.

Ingredienti

1 verza o cavolo cavolo cappuccio
250 gr di cipollotti
2 foglie di alloro
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
30 gr di burro
100 gr di pancetta
2 bicchieri di vino bianco secco
1/2 bicchiere di aceto bianco di vino
sale e pepe

Preparazione

Tagliare la verza a stiscioline dopo averla lavata ed asciugata, quindi versare in un tegame l'olio ed una volta caldo unire i cipollotti tagliati a pezzetti, le foglie di alloro, la pancetta a cubetti e fare rosolare per qualche minuto. Unire quindi la verza e regolare di sale e pepe. Coprire il tegame con un coperchio e fare appassire la verza quindi dopo 10 minuti bagnare con il vino e l'aceto e proseguire la cottura per circa 30 minuti a fuoco basso. Unire infine il burro e spegnere la fiamma. Servire dopo qualche minuto.

Foto | Ellen Bouckaert

  • shares
  • Mail