Lo Yorkshire pudding nella ricetta di Jamie Oliver

Ecco come preparare in casa gli Yorkshire pudding con i consigli di Jamie Oliver, sono facilissimi, veloci e perfetti da servire in ogni occasione


Avete mai sentito parlare degli Yorkshire pudding? Se siete stati in Inghilterra e in America la risposta è sicuramente si, in caso contrario dobbiamo assolutamente recuperare! I Yorkshire pudding sono delle "tortine" neutre e sfiziose che si possono abbinare ai piatti salati, un po’ come il nostro pane, hanno una forma buffa e con una cavità centrale pronta ad accogliere creme e farciture. Ecco come preparare gli Yorkshire pudding con la ricetta di Jamie Oliver.

Ingredienti


    2 uova grandi
    100 gr di farina
    100 ml di latte
    Sale
    Pepe
    Olio extravergine di oliva

Preparazione

Yorkshire-pudding

Accendete il forno a 220°C. Prendete uno stampo per muffin e mettete dentro ogni spazio un cucchiaio raso di olio extravergine di oliva. Mettete la teglia in forno e nel frattempo preparate l’impasto.

Prendete una ciotola e mettete le uova e il latte, sbatteteli con una forchetta e poi incorporate gradualmente la farina setacciata, mescolate bene tutto fino ad avere un composto liscio e senza grumi. Insaporite con sale e pepe e mescolate ancora qualche secondo. Versate il composto in una brocca in modo che sia più semplice da versare nello stampo.

Prendete lo stampo per muffin, che a questo punto sarà molto caldo, e dividete dentro il vostro impasto. Cuocete i Yorkshire pudding in forno per 12-15 minuti o fino a quando saranno dorati in superficie e ben “afflosciati”.

I Yorkshire pudding li potete accompagnare con secondi di carne e di pesce, con salse e creme al formaggio e quello che volete. Li potete anche servire con una farcitura dolce.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail