Quali sono le ricette tradizionali per San Giuseppe, la Festa del papà

Ecco le ricette tradizionalmente preparate in tutta Italia il giorno di San Giuseppe, ovvero la Festa del papà

Come ben sappiamo a breve sarà la volta di festeggiare anche la Festa del Papà, che cade il 19 marzo, ovvero il giorno di San Giuseppe. A tale ricorrenza è legata una serie di tradizioni che accomunano più o meno tutte le regioni italiane, tradizioni che trovano spazio anche in cucina. Ecco, a questo proposito, le ricette tipiche da realizzare.

Baked zeppole, a pastry traditionally served on St. Josephs Day. Photo by Kyle Bruggeman.

Inizierei con un primo piatto appartenente alla cucina povera, la pasta e ceci. Pietanza legata in molte regioni del Centro e del Sud Italia al 19 marzo, è usanza iniziarne la preparazione il giorno prima, con la messa a mollo dei legumi.

Altro piatto tradizionale, di origine siciliana, è il macco con i legumi. Se per definizione rappresenta una sorta di zuppa/purea a base di fave, diverse sono le varianti a riguardo, come ad esempio questa, preparata anche con castagne, ceci, fagioli e lenticchie: da leccarsi i baffi.

Passiamo poi ai dolci, categoria che mette tutti d'accordo: come non citare le famose zeppole? Che optiate per quelle classiche o per quelle da realizzare con il Bimby, il risultato sarà ugualmente apprezzato.

Di origine toscana sono invece le frittelle di San Giuseppe, soffici dentro e croccanti fuori: una tira l'altra. Sullo stesso genere anche le crespelle di riso siciliane da immergere nel miele prima dell'assaggio.

E per concludere una preparazione appartenente alla tradizione romana, generalmente fritta ma in questa versione cotta al forno per un risultato più leggero rispetto al solito: i bignè di San Giuseppe da farcire a piacere con una voluttuosa crema pasticcera.

  • shares
  • Mail