La mousse di ricotta e cioccolato fondente per il dessert di fine pasto

Voglia di un dolce al cucchiaio semplice, veloce e godurioso? Ecco la mousse di ricotta e cioccolato fondente perfetta per tutte le occasioni

La mousse di ricotta e cioccolato fondente è uno dei dolci al cucchiaio che preferisco al momento. Si tratta di una crema soffice e goduriosa, dal gusto pieno e deciso. Semplice e veloce da preparare necessita però di un breve riposo in frigo che le garantisce il raggiungimento di una consistenza particolarmente piacevole al palato. Può essere gustata al naturale o venire impreziosita con l'aggiunta di alcuni ingredienti quali granella di frutta secca, gocce di cioccolato, scaglie di cocco, frutti di bosco e tanto altro ancora.

Mousse di ricotta e cioccolato fondente

Io la trovo particolarmente indicata ad essere servita alla fine dei pasti, anche quelli più ricchi, in quanto non risulta troppo pesante non contenendo altri ingredienti significativi al di fuori della ricotta, del cioccolato e dello zucchero a velo. La mousse può essere preparata anche con altri tipi di cioccolato. Se è ottima la versione ottenuta con quello al latte non sottovalutate quello al cioccolato bianco. In quest'ultimo caso, però, diminuite le dosi dello zucchero. Provate anche la mousse ai cachi e ricotta e la spuma di ricotta con confettura di fichi, entrambe ottime alternative alla frutta, sicuramente fresche e adatte alla bella stagione.

Ingredienti

300 gr di ricotta fresca
100 gr di zucchero a velo
100 gr di cioccolato fondente
1/2 bacca di vaniglia
1 cucchiaio di rum

Preparazione

Mescolare con le fruste elettriche la ricotta con lo zucchero a velo fino a quando si otterrà un composto liscio e spumoso. Fare fondere il cioccolato a pezzi in un pentolino con un cucchiaio di acqua, fino a quando diventa liscio. Una volta intiepidito unirlo insieme ai semini della bacca di vaniglia al composto aggiungendo anche il rum. Mescolare bene, effettuando dei movimenti circolari dal basso verso l'alto quindi, ottenuto un composto morbido trasferire nelle coppette apposite e porre in frigo fino al momento di servire.

Foto | Marit & Toomas Hinnosaar

  • shares
  • Mail