Come fare il salmone in crosta di sfoglia con spinaci

Ecco a voi la gustosissima ricetta del salmone in crosta di sfoglia con spinaci, un secondo piatto di pesce ricco di gusto, di sapore e anche di nutrienti importante per la nostra salute.

salmone in crosta di sfoglia con spinaci

Il salmone in crosta di sfoglia con spinaci è una ricetta perfetta per un secondo di pesce gustoso e invitante. Sicuramente il salmone si presta a mille usi diversi: dopo avervi proposto la ricetta del salmone in crosta di pistacchi e quella del carpaccio di salmone e agrumi, ecco un'altra sfiziosa ricetta.

Andiamo ai fornelli a preparare il salmone in crosta di sfoglia con spinaci:

Ingredienti del salmone in crosta di sfoglia con spinaci


    250 grammi di spinaci freschi
    250 grammi di filetto di salmone
    sale
    pepe
    3 cucchiai di olio extravergine di oliva
    1 spicchio d'aglio
    1 cucchiaio di pinoli tostati
    1 uovo
    250 grammi di pasta sfoglia

Preparazione del salmone in crosta di sfoglia con spinaci

Pulite gli spinaci.

Schiacciate uno spicchio d'aglio e fatelo cuocere per pochissimo in una padella con l'olio.

Aggiungete gli spinaci, salate, pepate e mettete il coperchio, facendo cuocere per 4 minuti.

Eliminate lo spicchio d'aglio e aggiungete i pinoli tostati.

Mescolate e togliete dal fuoco.

Salate e pepate il filetto di salmone.

Saltatelo in padella con olio da entrambi i lati.

Stendete la pasta sfoglia, ritagliandone una striscia un po' più larga del salmone e mettetela su un foglio di carta da forno.

Bucherellate con una forchetta la pasta sfoglia e spennellate gli angoli con l'uovo sbattuto.

Mettete il filetto di salmone sopra la pasta sfoglia, coprendolo con gli spinaci e pinoli.

Coprite il tutto con l'altra pasta sfogia avanzata, chiudendo i bordi e tagliando eventuale pasta in eccesso.

Fate dei tagli sulla pasta per far uscire il vapore durante la cottura.

Spennellate la superficie con l'uovo sbattuto.

Cuocete in forno caldo a 200 gradi per 30 minuti.

Quando è pronto, aspettate 5 minuti prima di tagliarlo.

Via | Academiabarilla

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail