La ricetta originale dei involtini vietnamiti in salsa agrodolce

Volete preparare gli involtini vietnamiti in salsa agrodolce? Ecco la ricetta originale per poter stupire con un gusto esotico gli amici.

involtini vietnamiti in salsa agrodolce

Gli involtini vietnamiti sono una ricetta perfetta per poter portare un po' di sapore esotico sulle nostre tavole. Proprio come accade per gli involtini primavera tipici della cucina cinese, anche la versione vietnamita propone tra gli ingredienti delle ghiotte verdure, che vanno prima cotte e poi avvolte nei fogli di riso, prima di essere fritti.

Gli involtini vietnamiti vanno serviti accompagnati con una ghiotta salsa agrodolce, che può essere messa a piacere sopra gli involtini che vanno serviti caldi, mentre la salsa deve essere fredda o, al massimo, se vi piace, tiepida.

Ingredienti degli involtini vietnamiti in salsa agrodolce


    8 fogli di riso
    3 carote
    verza
    sedano
    cipolla
    germogli di soia
    salsa di soia
    olio per friggere
    salsa agrodolce

Preparazione degli involtini vietnamiti in salsa agrodolce

Preparate la salsa agrodolce con la nostra ricetta.

Tagliate le carote a fiammifero, la verza in pezzi piccoli e il sedano finemente.

Cuocete le verdure in un wok con un po' di olio di semi.

Aggiungete il trito di cipolla e cuocete per qualche minuto, in modo che le verdure rimangano croccanti.

Lavate i germogli di soia, scolateli e metteteli nel wok, aggiungendo un po' di salsa di soia.

Cuocete per qualche minuto e poi fate raffreddare.

Create gli involtini chiudendo con un pennello bagnato in acqua la carta di riso.

Friggeteli in olio caldo.

Servite con salsa agrodolce.

Foto | da Flickr di gniola

Via | Agrodolce

  • shares
  • Mail