La torta di mele senza uova con la ricetta leggera

Per intolleranti e non: ecco a voi la torta di mele senza uova

tortamelesenzauova.jpg

C’è chi vuole rimanere leggero e chi invece con le uova ha proprio un problema di salute: tutti quanti si leccheranno comunque i baffi nell’assaggiare questa torta di mele senza uova che nulla ha da invidiare a quella preparata con la ricetta tradizionale. Ricordate che per i dolci a base di frutta, la quantità di zucchero consigliata è certamente ridotta, ma se amate un gusto che più dolce non si può, vi basterà aggiungere una cinquantina di grammi alla dose che vi consigliamo qui sotto.

Ingredienti



    600 g di mele
    300 g di farina
    120 g di zucchero
    250 ml di latte
    100 g di burro
    1 bustina di lievito in polvere
    cannella q.b.

Preparazione


Lavorate per bene con una frusta lo zucchero con il latte; aggiungete il burro fuso ma freddo e solo dopo aver amalgamato bene tutti gli ingredienti, unite, poca per volta, la farina setacciata assieme al lievito e alla cannella.

Intanto lavate, asciugate e sbucciate le mele, privatele del torsolo e tagliatele a fettine, e conservatele in un piatto irrorandole con del succo di limone se non le usate subito, per evitare che si anneriscano. Va bene qualsiasi qualità di mela, dalle Golden – che piacciono a tutti – alle Smith, ma evitate le più farinose.

Mettete le mele all’interno del composto, mescolate e versate il tutto in una teglia rotonda del diametro di 24 cm già imburrata e infarinata e infornate a 180° per una mezz’ora circa. Sformate la torta e fatela riposare prima di servirla ben fredda e tagliata a fette. Ottima per la colazione e la merenda, può diventare un dessert goloso con l’aggiunta di un ciuffo di panna montata e di una pallina di gelato alla crema… anche questo senza uova.

Foto | ilaria

  • shares
  • Mail