La marmellata di arance amare, ecco la ricetta da fare in casa

Un classico della colazione inglese: la marmellata di arance amare

marmellata di arance amare

A mio modesto parere, la marmellata di arance amare è la migliore che si possa gustare…. E quindi anche preparare! A meno che non abbiate un arancio nel vostro giardino, ricordate di acquistarne una varietà biologica in modo da poter usare senza problemi anche la buccia, dal momento che trovare le scorzette sul pane mentre la si spalma, è un’esperienza davvero impagabile!

Ingredienti


Preparazione


Lavate e strofinate per bene le arance. La metà le spremerete e ne taglierete la buccia a tocchetti; l’altra metà le taglierete a rondelle. Mettetele tutte in una pentola molto capiente assieme allo zucchero e a poca acqua, quindi passate sul fuoco vivo e fate caramellare facendo attenzione a non bruciarle.

Quando lo zucchero sarà tutto sciolto, aggiungete il resto dell’acqua, la spezia scelta, abbassate la fiamma e portate a cottura per almeno un’ora o comunque a seconda della consistenza desiderata.

Foto | Flavia Conidi

  • shares
  • Mail