La pizza pasquale al formaggio da portare in tavola per le feste

Dall’Umbria la pizza pasquale ai formaggi

Pizza al formaggio

La pizza pasquale ai formaggi tra le ricette di Pasqua è una tipica dell'Umbria, ma che si prepara un po’ in tutto il centro Italia in occasione di questa festività. Tradizionalmente si serve durante il pranzo, oppure durante la colazione di Pasqua (per chi la fa) come accompagnamento a prosciutto, salame, mortadella e salsiccette, al posto del semplice pane.

Ingredienti



    500 g di farina manitoba
    3 uova
    200 ml di latte
    200 ml di olio di semi
    1 cubetto di lievito di birra
    250 g di formaggi misti
    100 g di parmigiano grattugiato
    100 g di pecorino grattugiato
    sale q.b.

Preparazione


Sciogliete il lievito in birra in poco latte e aggiungetelo nel cratere della farina disposta a fontana sulla spianatoia assieme alle uova, il sale, l’olio, il pecorino e il parmigiano grattugiati. Lavorate per bene l’impasto, copritelo e lasciatelo a lievitare per due ore.

Trascorso questo tempo, amalgamate all’impasto i formaggi tagliati a pezzetti, lavorate ancora, disponete in una teglia da 20 cm con i bordi molto alti e fatelo crescere ancora per un’ora sempre coperto.

A questo punto cuocete nella parte bassa del forno a 200° per un’ora. Servite fredda accompagnata da prosciutti e salumi vari.

Foto | Marc Climent

  • shares
  • Mail