Come usare i fagiolini nella ricetta del contorno di primavera

fagiolini

I fagiolini sono una delle verdure primaverili e versatili che si possono cucinare in tanti modi diversi, si possono fare contorni, primi piatti, torte salate, tortini e anche stuzzichi da servire come antipasto o per l’aperitivo. I fagiolini sono leggerissimi e con poche calorie, sono perfetti da accompagnare con secondi di carne e pesce oppure con uova e formaggi. Vediamo insieme come usare i fagiolini per un contorno di primavera.

Ingredienti


    500 gr di fagiolini
    Olio extravergine di oliva
    Sale
    Pepe
    Aceto balsamico
    1 cucchiaio di semi di sesamo
    1 cucchiaino di pinoli
    1 fetta di pane raffermo
    1 spicchio di aglio

Preparazione


Spuntate i fagiolini da entrambi i lati, lavateli e poi lessateli in acqua bollente salata per circa 20 minuti, scolateli e passateli sotto l’acqua fredda in modo che mantengano un bel colore verde brillante. Tagliate il pane a pezzetti, abbrustolitelo con un po’ di olio e poi tagliatelo a pezzettini piccoli.

Mettete i fagiolini in una insalatiera e conditeli con olio, sale, pepe e aceto balsamico, unite l’aglio e poi aggiungete i semi di sesamo e i pinoli precedentemente tostati in padella. Completate con il pane e servite.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail