Le ciliegie candite: la ricetta per farle in casa

ciliegie candite

Le ciliegie candite sono dolci e buonissime, si possono usare per decorare i dolci, i gelati e i classici dessert estivi, come il banana split o le coppe con il gelato, ma anche mangiare come mini dessert dopo i pasti o a merenda. Vediamo insieme come preparare in casa le ciliegie candite, una ricetta genuina senza coloranti e additivi.

Ingredienti


  • 1 kg di ciliegie denocciolate

  • 1 kg di zucchero

  • 1 litro di acqua

Preparazione

Lavate le ciliegie, denocciolatele e mettetele in una ciotola. Nel frattempo prendete una pentola e mettete un chilo di acqua e un chilo di zucchero, fate bollire per qualche minuto e poi aggiungete le ciliegie. Cuocete di nuovo e fate bollire a fuoco bassissimo per10 minuti, spegnete il fuoco, mettete il coperchio e fate riposare.

Ripetete questa operazione due volte al giorno facendo bollire tutto per una decina di minuti, lo sciroppo si deve assorbire del tutto. Potete conservare le ciliegie in un barattolo ermetico in frigorifero oppure farle asciugare al sole o nell’essiccatrice.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail