Ecco le zucchine alla poverella con uovo per un secondo semplice

Un secondo ricco e nutriente a base di verdure che piace anche ai bambini: provate le zucchine alla poverella con uovo

Ecco le zucchine alla poverella con uovo per un secondo semplice

Quella che state per scoprire è la variante ricca di un contorno barese di origine povera, le zucchine alla poverella, appunto. Trattasi di una pietanza a base di zucchine fritte in padella che vengono poi completate con l'aggiunta di uova sbattute con poco parmigiano, per dare vita ad una preparazione nutriente e cremosa.

Le zucchine alla poverella con uovo piacciono molto anche ai bambini e rappresentano un escamotage per far mangiare loro le verdure in maniera sicuramente più allettante ai loro occhi.

Una volta pronte le zucchine possono essere servite subito, ben calde, o fatte raffreddare leggermente: provate a porne una parte su delle fette di pane casereccio: pura goduria!

Ingredienti

2-3 zucchine
2 spicchi di aglio
olio extra vergine di oliva
sale e pepe
2 uova
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
prezzemolo e basilico freschi

Preparazione

Tagliare le zucchine precedentemente lavate a rondelle. Metterle a soffriggere in un tegame nel quale avrete fatto imbiondire gli spicchi di aglio in poco olio. Una volta fritte regolare di sale e pepe ed unire le erbe tritate. Unire per ultime le uova precedentemente sbattute in un piatto con poco sale ed il formaggio. Fare cuocere completamente il tutto mescolando con un cucchiaio di legno quindi spegnere la fiamma e servirle calde o tiepide.

  • shares
  • Mail