La ricetta delle patate sabbiose allo speck

patate sabbiose allo speck

Le patate sabbiose allo speck sono un contorno buonissimo e molto semplice che potete servire sia a pranzo che a cena, sono deliziose e si cuociono in forno oppure in padella. Per realizzare questo piatto dovete procurarvi del pangrattato di buona qualità, ben granuloso, potete acquistarlo ad esempio al panificio oppure farlo voi in casa con il pane raffermo.

Ingredienti


    600 gr di patate
    Pangrattato
    Sale
    Pepe
    Olio extravergine di oliva
    150 gr di speck in un’unica fetta

Preparazione


Lavate le patate, sbucciatele e poi tagliatele a spicchietti. Portate a ebollizione abbondante acqua salata, scottate le patate per qualche minuto e poi prelevatele con un mestolo forato e sgocciolatele bene. Mettete le patate in una ciotola e aggiungete l’olio extravergine di oliva, mescolate bene e poi aggiungete il pangrattato, sale e pepe.

Versate le patate in una pirofila unta di olio e cuocete in forno caldo a 180°C per 30 minuti circa mescolando ogni tanto. Tagliate lo speck a fette non troppo sottili e mettetelo nella pirofila con le patate, mescolate e cuocete altri 5 minuti.

Se volete cuocere le patate sabbiose in padella, scottatele un po’ più a lungo e poi procedete allo stesso modo cercando di mescolare spesso per non farle bruciare sotto.

Foto | da Pinterest di Fidelity Cucina

  • shares
  • Mail