Il bensone modenese con la ricetta originale

Per le merende di Natale provate il bensone modenese

Bensone

L’anno che ho vissuto a Modena è tra i più belli della mia vita ed è stato interamente accompagnato dal bensone, un dolce che conosco ovviamente nella versione modenese, ma che è noto in tutta la regione. Ho deciso di proporvelo intorno a Natale per cambiare il solito panettone e torrone: questo è un dolce tradizionale che va inzuppato nel latte e che una volta veniva fatto benedire in chiesa prima di farlo arrivare in tavola per essere consumato.

Ingredienti



    500 g di farina
    250 g di zucchero
    100 g di burro
    2 uova e 1 tuorlo
    1 bustina di lievito per dolci
    1 pizzico di sale
    1 limone, la scorza grattugiata
    latte q.b.
    granella di zucchero

Preparazione


Setacciate insieme la farina con lo zucchero e il lievito, quindi aggiungete gli ingredienti umidi: le uova sbattute e la scorza di limone. Aggiustate di sale e unite il burro fuso, quindi iniziate a lavorare l’impasto al quale aggiungerete poco latte se troppo duro.

Foderate la placca del forno con la carta, sistematevi il dolce a forma di pagnotta, incidetelo sulla superficie e spennellatelo con il tuorlo d’uovo. Coprite con lo zucchero in granella e infornate a 170° per 45 minuti circa.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail