Come fare gli spaghetti all'acqua pazza: la ricetta veloce

spaghetti all'acqua pazza

Finite le feste volete rimettervi in forma? Dopo aver visto come preparare l'orata all'acqua pazza, scopriamo subito come fare gli spaghetti all’acqua pazza, una ricetta facile e buonissima che potete servire come piatto unico. Questo piatto potete adattarlo alla vostra dieta, ad esempio lasciando il brodo o il pesce per cena oppure diminuendo le dosi o magari usando la pasta integrale.

Ingredienti


    1 orata
    3 spicchi d’aglio
    pomodorini qb
    1 bicchiere di vino bianco
    1 bicchiere di acqua
    ½ bicchiere di olio
    prezzemolo qb
    peperoncino qb
    sale
    250 gr di spaghettini

Preparazione


Prendete una padella e mettete dentro l’olio, l’aglio e i pomodorini, cuocete pochi minuti a fuoco vivace e poi unite il pesce, rosolate un minuto e poi aggiungete l’acqua e il vino bianco, insaporite con sale, peperoncino e prezzemolo e cuocete per circa 20 minuti. Poi togliete il pesce e mettetelo da parte.

Nel frattempo cuocete gli spaghettini a parte, scolateli al dente e cuoceteli nel sughetto del pesce, mescolate bene e portateli a cottura, aggiungendo altra acqua se serve. Servite gli spaghetti e guarnite con i filetti di orata, un filo di olio a crudo e un po’ di prezzemolo tritato.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail