Come fare gli hamburger di quinoa light con la ricetta semplice

hamburger di quinoa light

Gli hamburger di quinoa light sono un piatto vegano, sfizioso e versatile che potete preparare in casa e servire come secondo piatto, in alternativa potete fare dei panini da farcire con maionese veggie, insalata e fettine di pomodoro. Vediamo insieme la ricetta base e qualche consiglio per personalizzarli.

Ingredienti


    150 gr di quinoa
    150 gr di fagioli in scatola
    1 zucchina
    Sale
    Peperoncino
    origano
    mezza cipolla
    olio extravergine di oliva

Preparazione


Sciacquate la quinoa e mettetela in un pentolino, aggiungete il doppio del suo peso in acqua, quindi 300 ml, e cuocete a fuoco medio fino a quando l’acqua non si sarà assorbita del tutto. Nel frattempo pulite cipolla e zucchine e tagliateli a pezzetti, poi cuoceteli in padella con olio e sale. Lavate i fagioli e frullateli con il frullatore a immersione.

Prendete una ciotola e mettete quinoa, verdure e fagioli, unite sale, peperoncino, origano e poco olio, mescolate bene tutto e fate riposare mezz’oretta in frigorifero. Formate dei burger usando dei coppa pasta e cuoceteli in forno oppure in una padella antiaderente.

Al posto dei fagioli potete utilizzare un altro legume a vostra scelta oppure riso, patata bollita o magari del pangrattato.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail