La ricetta del ragù di lenticchie vegan e saporito

18 Febbraio 2017

Il ragù di lenticchie è un’alternativa vegana e gustosa al ragù tradizionale, ovviamente è una ricetta diversa e come gusto non si può paragonare alla carne, ma è molto buona, sana e ricca di proteine. Il ragù di lenticchie lo potete usare per condire la pasta, servire come contorno oppure accompagnare con le bruschette o i crostini di pane.

Ingredienti

    200 gr di lenticchie secche
    1 cipolla
    1 costa di sedano
    1 carota
    400 gr di passata di pomodoro
    400 ml di brodo vegetale
    Sale
    Pepe
    Salvia
    Rosmarino
    Olio extravergine di oliva

Leggi anche:

Preparazione

Mettete ammollo le lenticchie per un’oretta in modo da farle ammorbidire. Nel frattempo pulite le verdure e tagliatele a pezzetti piccoli. Scaldate un po’ di olio in un tegame e mettete cipolla, sedano e carote, un pizzico di sale e le erbe aromatiche tritate, cuocete per qualche minuto in modo da far insaporire, quindi unite le lenticchie ben sgocciolate e cuocetele insieme alle verdure per un minuto. Aggiungete il brodo vegetale o l’acqua e cuocete a fuoco medio fino a quando il brodo non inizierà ad assorbirsi.

Fate assorbire i liquidi e poi aggiungete la passata di pomodoro, mescolate bene e aggiustate di sale e di pepe, unite un po’ di olio, completate la cottura a fuoco basso e il coperchio e mescolate ogni tanto. Dovete ottenere la stessa consistenza del ragù classico.

Foto | da Pinterest di Mich L Rechkemmer

I Video di Gustoblog: Piers Morgan sputa nel cestino il cibo vegano in diretta tv