La cottura degli asparagi bianchi

asparagi bianchi

La cottura degli asparagi bianchi è molto semplice, hanno pochissimo scarto e sono molto versatili, si possono frullare oppure servire saltati nel burro, conditi con olio e aceto balsamico oppure si possono usare per fare la pasta. Vediamo insieme come preparare gli asparagi bianchi e i consigli di cottura.

Ingredienti


    500 gr di asparagi bianchi
    Sale

Preparazione


Gli asparagi bianchi bolliti sono il modo più semplice per cucinarli ed eventualmente usarli per altre ricette. Lavate gli asparagi bianchi e poi togliete l’estremità finale che è dura e fibrosa, poi con un pelapatate togliete la parte più esterna. Mettete gli asparagi su un tagliere, togliete le punte e lasciatele da parte e poi tagliate il resto a tocchetti di circa 4 centimetri.

Portate a ebollizione l’acqua in un pentolino, aggiungete il sale e poi versate gli asparagi, dopo 4 minuti aggiungete anche le punte e proseguite la cottura per altri 20 minuti. Scolate gli asparagi con uno scolapasta e serviteli a piacere.

Gli asparagi potete cuocerli anche al vapore e al forno, in quest’ultimo caso conviene lessarli almeno 10 minuti in modo da avere una cottura più rapida.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail