La crostata di ricotta e mascarpone per il dessert di fine pasto

Un dolce allettante da poter proporre alla fine dei pasti o per una merenda appagante: provate la crostata di ricotta e mascarpone

crostata-di-ricotta-e-mascarpone.jpg La ricetta della crostata di ricotta e mascarpone è semplice e pronta a regalare un dessert adatto alle più svariate occasioni. I tratti distintivi? Una base di comune ma intramontabile pasta frolla ed una farcia cremosa ed avvolgente a base di formaggio fresco.

Se è ottima già da ricetta originale, non immaginate che delizia poter gustare la crostata di ricotta e mascarpone con marmellata. Ottenerla è semplice: non dovrete fare altro che stendere sulla frolla, prima della crema, uno strato più o meno abbondante di confettura del gusto preferito. Se ne consiglia, comunque, una dal retrogusto acidulo come ai mirtilli o ai lamponi.

Gli amanti della frutta, invece, adoreranno la versione costituita dalla crostata con ricotta mascarpone e frutti di bosco. Limitatevi ad unirli sopra la farcia o mescolateli ad essa: durante la cottura rilasceranno un delizioso sughetto.


Ingredienti

1 rotolo di pasta frolla
300 gr di ricotta fresca ma asciutta
200 gr di mascarpone
90 gr di zucchero a velo
1 uovo
1 pizzico di sale
aroma vaniglia

Procedimento

Versate in una ciotola la ricotta. Lavoratela con una forchetta fino ad ottenere una crema.

Unite lo zucchero a velo, il sale e l'aroma vaniglia ed amalgamate bene, quindi aggiungete anche il mascarpone. Incorporato quest'ultimo unite l'uovo e mescolate ancora per qualche istante.

Stendete la pasta frolla su un piato infarinato. Rivestite uno stampo per crostate del diametro di 22-24 centimetri quindi bucherellatelo con una forchetta e versate sopra la crema, livellandola bene.

Adesso fate cuocere in forno già caldo a 180 °C per circa 30 minuti.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail