Pollo in umido, la ricetta semplice per farlo in casa

pollo in umido

Il pollo in umido è un piatto semplice e gustoso che fa parte della tradizione della cucina italiana, è buono e mette tutti d’accordo. Il pollo in umido lo potete anche preparare in anticipo e poi scaldarlo prima di servire, si mantiene bene e non perde ne sapore ne consistenza.

Ingredienti


    800 gr di pollo a pezzi
    2 carote
    2 patate piccole
    1 cipolla
    1 bicchiere di vino rosso
    3 cucchiai di concentrato di pomodoro
    10-15 pomodorini pachino
    Sale
    Olio extravergine di oliva
    rosmarino

Preparazione


Pulite il pollo, asciugatelo e tenetelo da parte. Pulite le carote e tagliatele a pezzi, affettate la cipolla e tagliate a pezzi le patate. Mettete le verdure in un tegame con l’olio extravergine di oliva e il sale, cuocete a fuoco medio per fare il soffritto, dopo un po’ aggiungete anche i pomodorini tagliati a metà. Unite il pollo e fatelo insaporire girandolo spesso, poi mettete il rametto di rosmarino e il vino rosso e fatelo sfumare per qualche minuto.

Sciogliete il concentrato di pomodoro in un bicchiere di acqua tiepida e poi versatelo nel tegame, mescolate e cuocete a fuoco medio per circa mezz’ora girandolo spesso. Aggiungete altra acqua man mano che vedete che il pollo si asciuga troppo. Al posto dell’acqua potete utilizzare il brodo di pollo, avrete un sugo dal sapore più intenso e deciso.

Foto | da Flickr di stu_spivack

  • shares
  • Mail