La crostata di fichi caramellati da fare senza burro

Una dolce delizia del palato: la crostata di fichi caramellati senza burro

Crostata fichi caramellati senza burro

Se avete voglia di coccole non mancate di prepararvi questa ottima crostata di fichi caramellati senza burro, fatto che la rende appena più leggera nonostante l’alta dose di elementi zuccherati. La sua preparazione è un pochino laboriosa e richiede gli ottimi fichi freschi che ancora si trovano in questo periodo, quindi approfittate!

Ingredienti



    350 g di farina
    50 g di fecola di patate
    200 g di zucchero grezzo
    2 uova
    100 g di olio di semi
    1 cucchiaino di lievito
    1 limone bio
    500 g di yogurt greco
    7 cucchiai di miele
    10 fichi
    50 ml di rum
    mandorle q.b.

Preparazione


Per prima cosa preparate la pasta frolla senza burro unendo gli ingredienti secchi e aggiungendo poi le uova, l’olio e la buccia grattugiata del limone. Impastate con le mani per bene, formate una palla e lasciatela riposare in frigorifero per una mezz’ora.

Trascorso il tempo, stendete la pasta con il mattarello, sistematela nella teglia e infornatela a 180° per 45 minuti.
Nel frattempo tagliate i fichi a rondelle e fateli asciugare in padella con il rum e 4 cucchiai di miele, unite le mandorle tritate grossolanamente e spegnete il fuoco quando il liquido si sarà molto ridotto.

Intanto lavorate lo yogurt con il resto del miele e versatelo sulla pasta frolla cotta. Ponete al centro i fichi caramellati ormai freddi e intorno altri fichi freschi per guarnizione. Conservate in frigo fino al momento di servire.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail