La ricetta del finto diplomatico con crackers

7 Novembre 2017

Avete un debole per il diplomatico, il famoso dessert della tradizione, e vorreste provarne una sorprendente variante? Perché non seguire la ricetta che trovate sotto? Si realizza ricorrendo ad un piccolo escamotage.

Il finto diplomatico con crackers potrebbe rappresentare la svolta: si presta a costituire un dolcetto goloso nonostante le premesse.

Se avete in programma una cena con amici o una merenda in compagnia, potrete puntare tutto su questi dolci diplomatici con crackers, strati di crema pasticcera intervallati da sfoglie sottili pronte a fondersi in un dessert sorprendente: merita almeno una possibilità.

Ecco come preparare in poche mosse questo dolce fatto con i cracker.
Leggi anche: La torta diplomatica con la ricetta di Montersino

Ingredienti

600 gr di crema pasticcera
crackers non salati qb
savoiardi qb
liquore Alchermes
sciroppo di zucchero
zucchero a velo

Preparazione

Predisponete tutti gli ingredienti sul piano di lavoro ed iniziate con la preparazione.

Disponete su un vassoio quadrato – o rettangolare – uno strato di crackers quindi copriteli con uno strato di crema pasticcera disponendola con attenzione con l’aiuto di un cucchiaio.

Unite allo sciroppo di acqua e zucchero l’Alckermes e mescolate bene. Intingetevi i savoiardi e poneteli, creando uno strato, sulla crema pasticcera.

Coprite adesso con la crema rimasta e con altri crackers: spolverate con dello zucchero a velo e ponete il dolce in frigo per circa 4 ore prima dell’assaggio.

Leggi anche: La crema diplomatica nella ricetta originale
I Video di Gustoblog: HABEMUS PAPAM – NANNI MORETTI – TRAILER UFFICIALE HD