La ricetta del diplomatico, dolce siciliano da provare

Dessert ricco e goloso adatto alle ricorrenze familiari e non, ecco come si prepara il diplomatico, ovvero il famoso dolce siciliano

La ricetta del diplomatico, dolce siciliano da provare La ricetta del diplomatico, dolce siciliano ricco e re incontrastato dei pranzi della domenica e delle ricorrenze festive in genere, richiede un lungo lavoro e diverse fasi di realizzazione alle quali vale assolutamente la pena dedicarsi.

L'origine del dolce diplomatico è antica ed incerta. La più accreditata tra le versioni vuole che sia stato ideato dal cuoco del duca di Parma e regalato a Francesco Sforza. Da lì, poi, sarebbe stato servito in occasione degli incontri tra i diplomatici.

Così come quello siciliano, il diplomatico napoletano è un dolce simile ma realizzato con la crema pasticcera al posto di quella di ricotta.

Ingredienti

Per la base

crema di ricotta
gocce di cioccolato fondente
400 gr di pan di Spagna
2 rotoli rettangolari di pasta sfoglia surgelata
zucchero a velo
zucchero
burro di cacao in polvere

Per la bagna

100 gr di zucchero liquido al 70%
100 gr di acqua
25 gr di rum

Preparazione

Unite le gocce di cioccolato alla crema di ricotta, mescolate bene e ponete in frigo. Preparate la bagna mescolando lo zucchero liquido con l'acqua ed il rum, quindi mettete da parte.

Adesso srotolate la pasta sfoglia e bucherellatela a tappeto con la rotella apposita o, in alternativa, con una forchetta. Fate cuocere le sfoglie in forno caldo a 160°C per circa un'ora, quindi prelevatele dal forno ed aumentate la temperatura portandola a 200 °C.

Spolverate le sfoglie con dello zucchero a velo e fatele caramellare in forno ancora per due minuti. Tiratele fuori, spolveratele ulteriormente, ma dai lati opposti, ovvero quelli non caramellati, con il burro di cacao e rimettetele in forno per qualche minuto. Una volta fredde ponetene una su un foglio di carta da forno prestando attenzione che la parte caramellata sia rivolta verso il basso. Con un coppapasta quadrato di 25 cm di lato ritagliate sia la sfoglia che il pan di Spagna.

Adesso assemblate il diplomatico ponendo su una teglia rivestita di carta forno il coppapasta ed inserendo all'interno una prima sfoglia con la superficie caramellata rivolta verso il basso, poi uno strato di crema di ricotta, uno strato di pan di spagna da spennellare con la bagna di rum e sopra ancora un strato di crema e la seconda sfoglia con la superficie caramellata rivolta verso l'alto.

Pressate leggermente e conservate in freezer per due ore almeno quindi tirate fuori e ricavate tanti quadrotti da servire su un vassoio.

Via | Doldisiciliani.net

Photo | Via Pinterest

  • shares
  • Mail