Come farcire la colomba con il gelato

Avete in mente di farcire la colomba pasquale? Date una possibilità al gelato, la renderete unica

Come farcire la colomba con il gelato Voglia di portare in tavola una deliziosa colomba di Pasqua farcita con gelato? Niente di più semplice: il più tradizionale tra i dolci pasquali è pronto a trasformarsi in un dessert irresistibile grazie ad un ripieno pronto a conquistare anche il meno goloso tra i vostri invitati.

Farcire la colomba con il gelato è un'operazione a prova di principiante, ovviamente a partire da una colomba pasquale già pronta, meglio se artigianale.

Se la colomba pasquale farcita al mascarpone o con crema e fragole possono rappresentare due goduriose alternative, anche questa, con il gelato del gusto preferito, si presta ad una insuperabile conclusione del menù del pranzo di Pasqua.

Alla vaniglia, al cioccolato, al caffè: la colomba pasquale farcita con il gelato merita, comunque, una adeguata decorazione. Completate il tutto con dei ciuffi di panna montata e con un nastrino colorato che la tenga legata ad una delle sue estremità.


Ingredienti

1 colomba artigianale
500 gr di gelato del gusto preferito (anche misti)
poco latte
liquore a piacere (facoltativo)

Preparazione

Ponete la colomba su un piano e, con un coltello seghettato, tagliatela in due nel senso della lunghezza.

Adesso bagnatela con poco latte misto a del liquore - che potrete evitare nel caso in cui il dolce sia destinato ai bambini - insistendo sui bordi che generalmente sono più secchi.

Tirate il gelato fuori dal freezer e fatelo appena ammorbidire per poterlo spalmare meglio. Create uno strato uniforme non troppo sottile e ricomponete la colomba.

Conservatela in freezer fino al momento di servirla, ma tiratele fuori almeno 10 minuti prima di portarla in tavola.


Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail