Il menù di nozze di Harry e Meghan

Curiosità e rumors sul menù di nozze di Harry e Meghan che habnno scelto un pranzo in piedi per i loro 600 invitati

menù di nozze di Harry e Meghan

Fervono i preparativi per il matrimonio del principe Harry e Meghan Markle, gli sposi sono sicuramente emozionati, gli invitati alle prese con le prove d’abito e trucco… I veri eroi del royal wedding però sono i cuochi della Great Kitchen del castello di Windsor, una squadra di chef provetti che dovrà realizzare un pranzo per ben 600 persone. Il pranzo è offerto dalla Regina Elisabetta II, che per il suo nipotino farebbe di tutto!

A complicare le cose c’è il fatto che gli sposi hanno scelto un pranzo a buffet, quindi non seduti a tavola ma in piedi, questo comporta delle micro porzioni di ogni cosa: piatti e stuzzichini piccolini e facili da gestire, da poter mangiare in uno/due morsi per non mettere a rischio la propria eleganza. Secondo i rumors verranno serviti dei canapè da un morso e poi delle ciotoline facili da tenere in mano e da consumare con facilità.

Il banchetto sarà preparato da trenta cuochi e aiutanti sotto la guida dello chef reale Mark Flanagan, il menù è stato scelto da Harry e Meghan che lo scorso marzo hanno assaggiato tantissime pietanze in modo da poter offrire il meglio ai propri ospiti. Gli sposini hanno scelto di puntare su ingredienti di stagione e freschi, coltivati nelle proprietà della corona e nei campi delle home counties, cioè nelle contee che circondano Londra. Il menù sarà molto tradizionale con i piatti della cultura inglese resi un po’ più eleganti e serviti in modo da essere consumati in piedi.

Come in ogni matrimonio che si rispetti non possono mancare i dolci. Oltre alla torta nuziale con limone, fiori di sambuco e crema al burro realizzata da Claire Ptak, ci saranno dei mini dessert preparati dal pasticciere reale Selwyn Stoby. Agli ospiti verranno proposti dei tartufi al cioccolato al latte con un cuore di kirsch… che bontà!

Il menù promette bene, anche se io non sono una fan dei pranzi in piedi… Voi che ne pensate?

  • shares
  • Mail