Farinella, ricette per un menù completo

Ecco un intero menù con la farinella, il tipico ed antico prodotto di Putignano, per un pranzo "povero" ma di grande valore

Farinella, ricette per un menù completo

Farinella: se non l'avete mai sentita nominare, probabilmente è perché si tratta di un prodotto che non è possibile trovare ovunque. Nello specifico, è una farina di ceci e orzo tostati tipica della città pugliese di Putignano. Prodotto di origine povera, viene oggi utilizzata nella realizzazione di ricette più o meno ricercate. Se avete voglia di preparare un menù completo con la farinella, potete prendere spunto dalle proposte raccolte di seguito, per servire ai vostri commensali un pranzo (o una cena) a tema.

La farinella di Putignano veniva anticamente utilizzata per fare una polenta da gustare il giorno successivo, dopo essere stata cotta in un brodo di erbette selvatiche. Con la farinella si possono preparare, tra gli altri, pizza e taralli, tra i più classici prodotti da forno.


Menù con la farinella: ricette


  • Taralli di farinella. Per preparare i classici anelli di pasta cotti in forno, bisogna unire ad una comune ricetta dei taralli salati una percentuale di farinella, quindi procedere come di consueto. Friabili e sfiziosi, i taralli di farinella sono perfetti per aprire i pasti se serviti insieme a salummi, formaggi e vino rosso.
  • Polenta di farinella. Per fare la polenta, mettete a scaldare 750 ml di acqua con un cucchiaio di olio ed un pizzico di sale. Una volta giunta a bollore, versate a pioggia 150 gr di farinella, quindi fate cuocere per circa 25 minuti continuando a mescolare. Accompagnate la polenta di farinella con un ragù di carne, una fonduta di formaggi o delle verdure cotte in padella.
  • Friarielli con farinella. Fate lessare per qualche istante i friarielli, quindi uniteli in una padella nella quale avrete fatto scaldare dell'olio con uno spicchio di aglio ed un filetto di acciuga. Una volta ben saltato il tutto, spolverate sopra un paio di cucchiai di farinella e spegnete la fiamma.
  • Polentina dolce. Per ottenerla fate cuocere della farinella in acqua, zucchero e sale. Una volta pronta, conditela con cannella, scorza di arancia e limone e cospargetela con fichi secchi e mandorle.


Photo | iStock

  • shares
  • Mail