La ricetta dolce delle dita degli apostoli

Conoscete le dita degli apostoli? Dolce tipico di Palermo - e non solo - si presta come pochi ad essere gustato alla fine del pranzo della domenica

La ricetta dolce delle dita degli apostoli A Palermo, quella delle dita degli apostoli è una ricetta facente parte integrante della pasticceria mignon che si acquista - e poi immancabilmente si gusta - la domenica, nell'ambito del tradizionale pranzo in famiglia.

La ricetta delle dita degli apostoli è tipica di diverse regioni italiane (si preparano anche in Calabria e famosa è anche la versione pugliese). Quella che si realizza in Sicilia prevede una base di frittatine tonde semplicissime fatte di albumi montati a neve con dello zucchero e cotte in una padellina. Queste vengono poi farcite con la classica crema di ricotta siciliana, quella che si utilizza anche per la farcia dei cannoli, per intenderci.

La ricetta originale delle dita degli apostoli, note anche come dita degli angeli, non richiede, quindi, che pochissimi ingredienti: radunateli tutti sul piano di lavoro e mettetevi all'opera: non ci vuole poi molto per gustare delle simili delizie. Ecco come fare le dita degli apostoli in pochi step.

Ingredienti

100 gr di ricotta di pecora
2 albumi
50 gr di zucchero
burro qb
zucchero a velo qb
liquore a scelta

Preparazione


Mescolate in una ciotola la ricotta con lo zucchero fino ad ottenere una crema omogenea. Unite a piacere il liquore, delle gocce di cioccolato e trasferite in frigo, coprendo la ciotola con della pellicola trasparente.

Adesso versate gli albumi in una ciotola capiente e montateli a neve con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto spumoso. Imburrate una padellina di circa 10 cm di diametro e versate un mestolo di composto, quindi fate cuocere schiacciandolo con il dorso di un cucchiaio per appiattirlo ed ottenere una frittella.

Dopo qualche secondo di cottuta girate dall'altro lato e fate cuocere pochi secondi. Effettuate la stessa operazione fino ad esaurimento del composto.

Una volta pronte tutte, farcitele una ad una con la crema di ricotta ed arrotolatele. Spolverate di zucchero a velo e servite.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail