La ricetta della pasta fredda con zucchine e salmone

Ricetta e consigli per preparare la pasta fredda con zucchine e salmone, un piatto fresco e buonissimo perfetto per le sere d'estate.

pasta fredda con zucchine e salmone

Cercate un piatto fresco e saporito da preparare in questi caldissimi giorni d’estate? La pasta fredda con zucchine e salmone può essere un’ottima opzione per un pranzo o una cena veloce e fresca da condividere con amici e familiari, ma anche con i vicini di ombrellone. Questo piatto si gusta freddo e si può preparare anche il giorno prima, è delizioso e ovviamente si può personalizzare in modo da appagare il proprio palato.

Ingredienti


    400 gr di pasta corta (pennette, farfalle, ruote, fusilli ecc)
    2 zucchine medie
    150 gr di salmone affumicato (oppure salmone in scatola)
    Olio extravergine di oliva
    Scorza di limone biologico
    Basilico
    Sale
    Peperoncino (facoltativo)

Preparazione


Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a fettine sottili oppure a rondelle. Le zucchine potete cuocerle in padella con un filo di olio, friggerle oppure grigliarle in una piastra, scegliete il metodo di cottura che preferite, sono tutti validi e veloci. Vi sconsiglio le zucchine bollite perché hanno meno sapore e mescolando tutti gli ingredienti si romperanno di sicuro.

Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e poi passatela sotto l’acqua fredda, fatela sgocciolare e poi asciugatela con un canovaccio. Mettete la pasta in un’insalatiera e conditela con l’olio extravergine di oliva, unite le zucchine, il salmone a pezzettini, pochissimo sale, scorza di limone grattugiata e, se vi piace, il peperoncino rosso. Mescolate bene tutto e fate riposare la pasta in frigorifero per almeno un paio di ore.

Se volete potete amalgamare tutti gli ingredienti con un po’ di philadelphia oppure con una salsa allo yogurt.

Foto | iStock

  • shares
  • Mail