Le polpette di pane pugliesi, la ricetta della tradizione

polpette di pane pugliesi

Le polpette di pane sono un piatto tipico pugliese, uno stuzzichino di origine contadina che nasce per sfruttare il pane raffermo che non si può più mangiare. Le polpette di pane pugliesi sono buonissime, si possono fare con ogni tipo di pane, anche se il più indicato è quello casareccio. Per quanto riguarda i formaggi potete usarne uno grattugiato per l’impasto e poi aggiungerne un altro a cubetti, vanno bene sia la mozzarella che quelli morbidi tipo fontina, asiago ecc.

Ingredienti


    500 g di pane raffermo
    Sale
    Pepe
    2 uova
    Parmigiano grattugiato
    Latte
    Aglio
    Prezzemolo
    Olio per frittura
    100 g di mozzarella

Preparazione

Spezzettate il pane e mettetelo in una ciotola, copritelo con il latte e fatelo ammorbidire, dopo circa mezz’ora scolatelo e strizzatelo bene e ponetelo in un’altra ciotola, aggiungete le uova sbattute, sale, pepe, aglio e prezzemolo tritati e qualche cucchiaio di parmigiano. Unite infine la mozzarella a pezzettini e mescolate bene tutto.

Formate delle polpettine e friggetele nell’olio bollente poche per volta, non ne serve troppo, diciamo un fondo di circa 3 centimetri nella padella.

Le polpette potete servirle così, magari con ketchup e maionese, oppure accompagnarle con un buon sugo di pomodoro. Provatele e vedrete che vi piaceranno!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail