[blogo-gallery id=”207709″ layout=”photostory”]

A Capodanno in Puglia cosa si mangia per salutare il vecchio anno e dare il benvenuto a quello nuovo? Sono tante le ricette di Capodanno e delle feste di fine anno in generale che ci arrivano dalla bella regione pugliese: siete pronti a scoprirle con noi?

  • La bruschetta con il pane abbrustolito e condito con aglio, olio extravergine di oliva, pomodorini e cipolla è l’antipasto perfetto.
  • Altro antipasto, anche la minestra di pancotto.
  • Tra i primi piatti possiamo citare la pasta di grano arso, condita semplicemente con pomodoro e ricotta salata.
  • Tra i secondi di carne non possono mancare le turcenille o cazz’marre, budella d’agnello ripiene di animelle, formaggio e prezzemolo.
  • Sempre a base di carne d’agnello, ecco la ricetta con i lampascioni.
  • Un’altra ricetta tipica è la pideja, la pancetta d’agnello ripiena di uova, pecorino e prezzemolo.
  • Per chi preferisce il pesce, che ne dite del fragagghiamme? Piccoli pesci cotti in frittata o mangiati crudi.
  • Anguilla e capitone arrosto sono altri due piatti tipici delle feste di fine anno.
  • E come dessert? Sì alle cartellate e ai porcedduzzi salentini!

Foto | da Pinterest di Il Pastaio

Riproduzione riservata © 2022 - GB

ultimo aggiornamento: 13-12-2017