La ricetta della pizza parigina con pasta sfoglia ci regala un prodotto di rosticceria da leccarsi i baffi.

Si realizza in poche mosse (specie ricorrendo alla pasta per pizza pronta) e piace molto anche ai bambini.

Essendo piuttosto ricca, sazia parecchio, tenetelo in conto nel caso in cui non sappiate con cosa accompagnarla: un’insalata mista andrà più che bene. Da poter proporre insieme a pizza e patatine in occasione di una cena con amici, la pizza parigina con pasta sfoglia pronta è una chicca da provare almeno una volta.

Se una cosa è certa, è che realizzando la parigina con pasta sfoglia e pasta pizza otterrete in pochissimo tempo e senza fatica la portata principale di un pasto sfizioso come pochi, non sottovalutate l’idea.

Generalmente il ripieno della pizza è costituito da prosciutto cotto e mozzarella, ma nulla vieta di sperimentare. Ecco come preparare un must della cucina campana che promette di conquistare tutti al primo morso.

Ingredienti

1 rotolo rettangolare di pasta sfoglia
1 rotolo rettangolare di pasta pizza
200 gr di passata di pomodoro
100 gr di prosciutto cotto
200 gr di fontina
olio extra vergine di oliva
sale e pepe

Procedimento

Stendete la pasta per pizza all’interno di una teglia rettangolare rivestita di carta forno.

Bucherellatela con una forchetta e conditela con la passata di pomodoro insaporita con sale, pepe e origano. Adesso ponete sopra uno strato di prosciutto cotto ed uno di fontina tagliata a fette sottili. Coprite con la pasta sfoglia cercando di sigillare bene i bordi.

Bucherellate con i rebbi di una forchetta anche la parte superiore e spennellate a piacere con del tuorlo sbattuto.

Fate cuocere in forno caldo a 170°C per 30 minuti circa.

Photo | iStock

Riproduzione riservata © 2022 - GB

ultimo aggiornamento: 27-09-2019