La cioccolata calda senza amido di mais è la merenda invernale per eccellenza.

Cremosa, golosa e buonissima, una coccola avvolgente che riscalda nelle giornate più fredde.
Da gustare con dei biscotti secchi o semplicemente per concludere al meglio un pasto.

La ricetta della cioccolata calda è piuttosto versatile: si può fare con il latte normale, ma anche con quello vegetale (di soia o riso), si può calibrare la quantità di farina per avere una cioccolata densa oppure più liquida, ma anche scegliere una farina senza glutine come quella di riso.
Insomma ci sono tante opzioni.
Prova anche la Cioccolata calda con acqua.

Scopriamo insieme come fare una buona cioccolata calda senza utilizzare l’amido di mais.

cioccolata calda
cioccolata calda

Cioccolata calda senza amido di mais: ingredienti

Vediamo le dosi per due persone:

  • 45 g di cioccolato fondente
  • 250 ml di latte intero (oppure latte di soia o riso nella stessa quantità)
  • 20 g di cacao amaro in polvere
  • 30 g di zucchero
  • 20 g di farina (oppure farina senza glutine per dolci o farina di riso)

Come preparare la cioccolata calda senza amido di mais

Scaldate il latte in un pentolino o nel microonde.

In un pentolino mettete lo zucchero, la farina e il cacao amaro, mescolate con una frusta a mano e incorporate il latte a filo fino ad ottenere una cremina.

A questo punto unite il resto del latte e mescolate bene tutto fino ad avere un composto senza grumi, portate il pentolino sul fuoco e cuocete la crema mescolando in continuazione fino a quando non si sarà addensata.

Se volete una cioccolata calda più densa sarà sufficiente aggiungere un po’ di farina. Attenzione ad aggiungerne un cucchiaino alla volta.

Spegnete quindi il fuoco e aggiungete il cioccolato fondente a pezzettini, che si andrà a sciogliere lentamente.
Mescolate finché il cioccolato non si sarà fuso del tutto e poi servite!

Riproduzione riservata © 2022 - GB

ultimo aggiornamento: 20-10-2022