Quando l’autunno arriva, un must a tavola è la polenta con i funghi porcini.
Un piatto unico rustico e appagante, semplice da realizzare ed economico, si tratta di una di quelle preparazioni che piace a tutti. Perfetto da inserire all’interno di una cenetta con amici, da gustare con lo sfondo del camino acceso.

La ricetta è piuttosto semplice ed alla portata di tutti.
Per un tocco in più, potete servire i due ingredienti principali all’interno di terrine di terracotta in modo da poter essere, a piacere, passate qualche secondo sotto il grill, prima di essere servite così da ottenere una sfiziosa gratinatura in superficie.

polenta e funghi
polenta e funghi

Polenta con funghi porcini: ingredienti

Prima di tutto la lista ingredienti:

  • 400 gr di farina per polenta
  • 500 gr di porcini
  • 75 gr di parmigiano grattugiato
  • olio extravergine d’oliva qb
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo fresco tritato
  • sale e pepe

Come preparare la polenta con funghi porcini: la ricetta

Vediamo ora la ricetta passo a passo per preparare il nostro piatto unico a base di polenta e funghi porcini.
Mettete un litro e mezzo di acqua in una pentola e portate a bollore.
A questo punto, salate ed unite la farina gradatamente e continuando a mescolare per evitare la formazione di grumi.
Cuocete la polenta, continuando a girare, per 30 minuti circa, quindi spegnete la fiamma.

Nel frattempo, pulite bene i funghi, tagliateli a pezzi e trasferiteli in una padella con olio ed aglio.
Fateli cuocere per alcuni minuti, poi regolate di sale e pepe.
Infine completate l’opera con l’aggiunta di prezzemolo tritato.
Prendete quindi le terrine di terracotta e disponetele sul tavolo e riempitele per metà con la polenta, spolverandola con il parmigiano, e per metà con i funghi.
A questo punto potete servire subito oppure passare a piacere qualche minuto in forno sotto il grill.
Se la polenta e i funghi avanzano, provate questa ricetta:  i crostini di polenta con funghi

Riproduzione riservata © 2022 - GB

ultimo aggiornamento: 24-10-2022