Ecco la pasta con cicoria e pancetta per un primo gustoso

Come utilizzare la cicoria in un primo piatto rustico ed irresistibile: unitela alla pasta con la pancetta

Diciamoci la verità: sottovalutiamo spesso la cicoria, specie se la pensiamo semplicemente lessa e condita con un filo d'olio. E se mettiamo anche il suo sapore amarognolo, che non a tutti piace, allora non possiamo che esserne giustificati. Ma nella ricetta che vi propongo di seguito, quella della pasta con cicoria e pancetta, vi dovrete ricredere. Nel minimo tempo e con il minimo sforzo vi ritroverete davanti un primo saporito come pochi, rustico quanto basta e basato su un'accoppiata vincente: quella tra la pancetta e la cicoria. L'avreste mai detto?

cicoria

La pasta con cicoria e pancetta rappresenta un primo piatto adatto a stupire. Economico e semplice da realizzare è adatto al pranzo di tutti i giorni. Un pizzico di peperoncino rosso non guasta: unitelo pure al soffritto iniziale con l'aglio. Provate anche la pasta alla crema di cicoria e la cicoria alla calabrese.

Ingredienti


320 gr di pasta
100 gr pancetta a dadini
300 gr di cicoria selvatica
1 spicchio di aglio
olio di oliva
sale e pepe
pecorino grattugiato qb

Preparazione

Pulire bene la cicoria e farla lessare in acqua bollente salata per il tempo necessario. Scolarla e tenerla da parte. In un tegame versare poco olio ed unire lo spicchio di aglio. Farlo soffriggere insieme alla pancetta a dadini quindi unire anche la cicoria, avendo cura di conservare parte della sua acqua di cottura. Lessare la pasta al dente, scolarla nella padella con il condimento e fare saltare qualche istante unendo, se necessario qualche cucchiaio dell'acqua di cottura della cicoria. Condire a piacere con del pecorino grattugiato e servire subito.

Foto | dpotera

  • shares
  • +1
  • Mail