Caponata di zucca gialla, la ricetta semplice

La ricetta di una caponata originale, a base di un ingrediente autunnale gustoso e versatile, adatta come antipasto o contorno

Caponata di zucca gialla, la ricetta semplice

Tra le ricette siciliane, la caponata di zucca gialla rappresenta una piccola chicca. A differenza di quella tipica della cucina siciliana, non è a base di melenzane ma dell'amato ortaggio autunnale. Per il resto cambia in poco. Identici sono gli ingredienti che ne fanno da contorno: capperi, olive, cipolle e l'immancabile tocco agrodolce, che la rende un antipasto o un contorno, a seconda dei gusti, particolarmente sfizioso.

La caponata di zucca gialla è una pietanza deliziosa adatta ad un menù autunnale. Può essere preparata anche in versione rossa, con l'aggiunta dei pomodori. La caponata di zucca gialla e mele e quella con i carciofi sono due varianti da provare.


Ingredienti


800 gr di zucca gialla
2 cipolle
2 coste di sedano
3 cucchiai di capperi salati
150 gr di olive verdi
1\2 bicchiere di aceto di vino bianco
1-2 cucchiai di zucchero
olio d'oliva qb

Procedimento

Pulite la zucca, mondatela e tagliatela a tocchetti regolari. Versate in un tegame capiente dell'olio di oliva abbondante ed immergetevi la zucca. Salate e pepate e fatela friggere fino a completa doratura. Prelevatela e tenetela da parte. Lavate le coste di sedano e tuffatele in acqua bollente salata per 5 minuti. Prelevatelo e tagliatelo a tocchetti. Dissalate i capperi ed affettate le cipolle in maniera regolare. Fatele rosolare nella padella precedente nell'olio rimasto (in caso unitene ancora). Aggiungete il sedano, i capperi, le olive verdi e, una volta soffritto bene il tutto, anche la zucca. Mescolate lo zucchero con l'aceto ed aggiungeteli in padella. Mescolate delicatamente ed alzate la fiamma per fare evapore l'aceto, quindi spegnete la fiamma e fate riposare per 2-3 ore prima di servire.


Photo | iStock

  • shares
  • +1
  • Mail