Pasta, pesce e pecorino: come abbinarli?

Come abbinare pasta, pesce e pecorino? Ecco qualche consiglio per realizzare piatti gourmet e originali!

Pasta, pesce e pecorino

Pesce e formaggio sono ingredienti versatili e molto amati ma che non sempre è facile abbinare tra loro. Oggi vi sveliamo qualche consiglio per abbinare pasta, pesce e pecorino, tre ingredienti preziosi e buoni con cui è possibile creare degli autentici manicaretti. Pesce e formaggio si possono abbinare tra loro ma cercando di fare attenzione, l’errore più comune è quello di coprire il sapore del pesce con il pecorino e questo significa rovinare il piatto.

Abbinare il pecorino, e in generale il formaggio, a una pasta con il pesce è abbastanza difficile, ma non impossibile. Si può ad esempio preparare una pasta al pesce a vostra scelta e abbinarla con dei cannoli di cialda fatti con il pecorino, il contrasto sarà forte ma con elementi separati.

Un’altra idea è quella di preparare la pasta fresca farcita e mettere all’interno del pesce a filetti tritato con sale e un pochino di patata bollita, e poi condire con la panna da cucina aromatizzata al pecorino. Si può anche fare al contrario e quindi utilizzare il pecorino della pasta, in questo caso il sapore del formaggio va smorzato con ingredienti più neutri, come la patata, ricotta oppure zucchine e fiori di zucca.

Il pecorino potete abbinarlo al pesce azzurro, potete per esempio usarlo per completare la pasta con le sarde oppure per dare un po’ di sapore alla classica pasta con il tonno in scatola.

Pesce e formaggio, a prescindere da tutto, è un abbinamento che non incontra i gusti di tutti, c’è chi non ama il sapore dei formaggi con il pesce perché riesce a sentire solo il primo.

Provate e sperimentate ma se vi accorgete che il pesce e il formaggio insieme non vi piacciono, non preoccupatevi, ci sono moltissime altre ricette da provare!

  • shares
  • Mail