La cotoletta alla palermitana: la ricetta dalla tradizione

Ecco come si preparano le cotolette secondo la ricetta palermitana: versione più leggera e senza uova per un contorno altrettanto sfizioso

cotoletta alla palermitana

La cotoletta alla palermitana è un secondo veloce e delizioso, un’alternativa leggera, alla classica cotoletta fritta. Questo piatto potete personalizzarlo cambiando le spezie e il taglio della carne, potete anche sostituire il vitello con il maiale oppure il petto di pollo, vedrete che questa ricetta, nella sua semplicità, vi sorprenderà.

Ingredienti


    4-6 fettine di vitello
    pangrattato
    2 cucchiai di pecorino grattugiato
    prezzemolo fresco tritato
    sale
    pepe
    olio extravergine di oliva

Preparazione


Prendete un piatto e mettete un po’ di olio extravergine di oliva, in un altro mescolate il pangrattato, sale, pepe, pecorino e prezzemolo tritato, mescolate bene in modo da amalgamare tutti gli ingredienti. Passate le fettine di carne nell’olio e poi nel pangrattato, pressate bene e poi cuocete la carne in padella, con un filo di olio, per qualche minuto da entrambi i lati.

Servite la cotoletta alla palermitana ben calda con un contorno di insalata mista o di patate bollite.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail