Ecco le cime di rapa e salsiccia in padella con la ricetta facile

Ecco un secondo piatto rustico tipico del sud Italia ed in particolare della Puglia: le cime di rapa e salsiccia in padella con la ricetta semplice

Non so voi ma ogni tanto vengo assalita dalla voglia di sapori rustici. A questa esigenza risponde questa ricetta preparata proprio qualche giorno fa per la cena, un giorno ricco di impegni. Si tratta di una preparazione poco impegnativa che regala grandi soddisfazioni e risulta gradita al palato, le cime di rapa e salsiccia in padella.
Ecco le cime di rapa e salsiccia in padella con la ricetta facile

Un secondo piatto tipico prevalentemente del sud Italia, completo di contorno e basato sull'abbinamento tra le cime di rapa, ricche di sali minerali, vitamine e fattori antiossidanti e la salsiccia. Il piatto si ottiene saltando in padella le cime di rapa con della salsiccia tagliata a pezzi. Altre ricette che potrebbero tornarvi utili sono le cime di rapa saltate in padella e le classiche orecchiette con le cime di rapa, tipico primo appartenente alla tradizione pugliese.

Ingredienti

4 pezzi di salsiccia
1 kg di cime di rapa
100 ml di vino bianco
2 filetti d'acciuga
peproncino rosso qb
2 spicchi d'aglio
sale
olio extra vergine di oliva

Preparazione

Versare all'interno di un tegame capiente l'olio insieme all'aglio e ai filetti di acciuga. Fare soffriggere bene, quindi unire le salsicce tagliate a pezzi e precedentemente bucherellate. Fare cuocere per circa 5 minuti, quindi aggiungere anche il vino bianco, farlo sfumare ed unire le cime di rapa, precedentemente pulitee tagliate a pezzi della stessa dimensione. Continuare la cottura su fiamma non troppo alta per circa 10-15 minuti. Le cime di rapa rilasceranno parte della loro acqua durante la cottura, motivo per cui non si seccheranno troppo. Regolare di sale quindi fare insaporire per qualche minuto e servire ben calde.

Foto | Charles Smith

  • shares
  • Mail