Come preparare le patate novelle al vino rosso

Contorno semplice e dal sapore rustico, ecco come preparare le patate novelle al vino rosso

In cerca di un contorno semplice ma dal sapore rustico, adatto ad accompagnare in maniera ideale secondi piatti a base di carne? L'avete trovato. Le patate novelle al vino rosso rappresentano la soluzione perfetta: sono facili e veloci da realizzare ma, una volta portate in tavola, regalano un tocco di gusto unico e non fanno che prendere per la gola chi abbia la fortuna di assaggiarle.

patate novelle

Il segreto della buona riuscita del piatto sta sicuramente nella qualità sia del vino scelto, che delle patate novelle: ovvero gli ingredienti principali. La ricetta che vi propongo, che proviene da quì, prevede l'utilizzo di uno scalogno che potrete sostituire, in base ai vostri gusti, con una cipolla bianca. Provate anche le patate novelle in padella con la buccia e patate novelle al cartoccio.


Ingredienti

1 scalogno
1/4 di vino rosso
pepe macinato qb
700 gr di patate novelle
qualche foglia di salvia
60 gr di burro
sale

Preparazione

Sbucciare le patate e lavarle, quindi farle cuocere in acqua bollente salata fino a quando risulteranno tenere, ovvero potranno essere infilzate senza problemi con una forchetta. Porre il burro all'interno di un tegame e farlo sciogliere, quindi unire lo scalogno tritato insieme a 125 ml di vino rosso. Appena evaporato unire patate e salvia, fare rosolare bene insieme e regolare di sale e pepe. Amalgamare bene ed aggiungere il vino rimasto. Completare la cottura e spegnere la fiamma.

Foto | Antti Lindström

  • shares
  • Mail