La zucca alla parmigiana per un secondo ricco

Un secondo piatto invitante e di grande gusto a base di uno degli ortaggi di stagione più amati: ecco la zucca alla parmigiana

La zucca alla parmigiana rappresenta una ricetta da provare assolutamente, sia per il comune pranzo in famiglia che per quello con amici e parenti. Pietanza irresistibile agli occhi di chi vada matto per la zucca, la parmigiana si prepara molto facilmente ed il suo punto di forza sta nel fatto di poter venire personalizzata a piacere rendendola così adatta ai propri gusti ed esigenze.

La zucca alla parmigiana per un secondo ricco

Io ho scelto di mantenermi sul leggero utilizzando la sola passata di pomodoro, ma potreste intervallare gli strati di zucca anche con della besciamella. Alla mozzarella, però, non ho potuto rinunciare. Nel caso in cui preferiate sostituitela pure con della scamorza affumicata. C'è infine chi preferisca friggere le fette di zucca prima della composizione del piatto, io ho scelto semplicemente di farle ammorbidire in forno. La zucca alla parmigiana va gustata dopo un adeguato riposo: una volta intiepidita, a mio parere, raggiunge l'apice del gusto. Provate anche le zucchine alla parmigiana non fritte e le zucchine alla parmigiana bianca.

Ingredienti

800 gr di zucca
200 gr di mozzarella
3-4 cucchiai di parmigiano grattugiato
salsa di pomodoro qb
qualche foglia di salvia
olio extravergine di oliva qb
sale e pepe

Preparazione

Pulire la zucca, sbucciarla e tagliarla a fette regolari. Disporle all'interno di una teglia rivestita di carta forno condendole con olio, sale, pepe e salvia tritata. Cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 5 minuti. La zucca non dovrà risultare troppo tenera. Adesso predisporre una teglia spargere sul fondo un velo di passata di pomodoro. Iniziare quindi con gli strati disponendone uno di fette di zucca, poi ancora di passata, di mozzarella a dadini e di parmigiano. Continuare così fino ad esaurimento degli ingredienti e completare con passata di pomodoro ed abbondante parmigiano. Porre in forno preriscaldato a 200° C per circa 10 minuti.

Foto | Rob and Stephanie Levy

  • shares
  • Mail